La rivendicazione dei diritti LGBT: l'apertura di Treviso e la chiamata a Roma

A Treviso è nato il Coordinamento LGBT Treviso, formato da cittadine e cittadini che, insieme ad ArciLesbica Queerquilia, hanno deciso di promuovere nella città eventi ed iniziative per sostenere la cultura della non-discriminazione in base all'identità di genere e all'orientamento sessuale, favorire il dialogo con la cittadinanza, creare una rete associativa forte in materia di pari opportunità, incoraggiare la partecipazione attiva.
Crediamo nell'importanza del ruolo che l'Amministrazione comunale ha per favorire una cultura della non discriminazione e dell'inclusione sociale: il dialogo che stiamo costruendo può essere una svolta per la città. Salutiamo, quindi, come segnale positivo il patrocinio che il Comune di Treviso  ha dato all'evento di sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre, con il sostegno dell’Assessorato al Sociale e alle Pari Opportunità, che vedrà il Coordinamento impegnato per la giornata della lotta all'Aids, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e l'Associazione Nazionale Donne Medico.


Non dimentichiamo che l'Italia, per quanto riguarda i diritti umani delle persone LGBT, si colloca al 36esimo posto su 48 Paesi europei (UE ed extra UE), secondo il report di ILGA-Europe (network di associazioni LGBT europee che hanno relazione con l'Unione Europea, il Consiglio d'Europa e l'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa).
Il 7 dicembre, a Roma, ci sarà Love is Right, una grande manifestazione per chiedere, come ormai facciamo da 40 anni, parità di diritti per le persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali. Questa manifestazione è promossa da Agedo, Arcigay, ArciLesbica, Certi Diritti, Equality, MIT. Saremo in piazza S.S. Apostoli per rivendicare ancora una volta la richiesta di una reale estensione della legge Mancino senza la menomazione attuata alla Camera, la legittimità delle nostre unioni a livello giuridico e sociale, la nostra autodeterminazione. Diritti senza compromessi!


Il Direttivo

ArciLesbica Queerquilia

0 comments:

Posta un commento